lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Circa 170 bambini e le loro famiglie hanno festeggiato la fine del corso di luglio.
di    
lettura: 1 minuto
dom 25 lug 2010 09:30 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Venerdì 23 luglio a partire dalle 20.30, nel parco dello Stadio del Nuoto di via Monte Rosa, la Polisportiva Comunale Riccione ha organizzato la 19esima edizione della Festa del Giocaestate, una sorta di momento conclusivo del corso Giocaestate di luglio, in attesa che inizi il corso di agosto – si legge in una nota della Polcom -. Alla festa hanno partecipato circa 170 bambini dei quattro gruppi (Verdi, Gialli, Blu, Rossi e gruppo del Pomeriggio, divisi per età) ed i loro genitori. Gli adulti, come da tradizione consolidata, hanno offerto il buffet, mentre i bambini si sono esibiti in varie performance unite dal titolo “La Storia della Musica”.

Così, dopo i saluti del presidente della PolCom Giuseppe Solfrini e del sindaco Massimo Pironi, si è passati al rock’nRoll di Elvis Presley proposto dal gruppo dei Rossi al Blues stile Blues Brothers dei Verdi, ai Beatles ed ai Rolling Stones interpretati rispettivamente dal gruppo del Pomeriggio e da un altro gruppo dei Rossi, fino ai Gialli con un brillante reinterpretazione dei brani di Raffaella Carrà, per chiudere col Pop anni ’90 dei Vertigo e dei Blur rivisti dal gruppo dei Blu.

Momento clou, prima del rompete le righe e dell’assalto al buffet, la “Waka Waka” finale di tutti quanti i bambini insieme. Un brano ed un’interpretazione che hanno fatto ballare anche il pubblico dei genitori.

(nella foto, i Beatles rivisti dal gruppo del Pomeriggio)

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna