giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Visitata d'urgenza in aeroporto per un sospetto infarto, riparte con il primo volo. Una signora russa si è sentita male sul volo della Ural Airlines partito da Mosca Domodedovo.
di    
lettura: 1 minuto
mer 28 lug 2010 12:56 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il problema è stato segnalato alla torre radar, e l’equipe medica del Fellini è stata subito allertata. All’atterraggio, alla donna è stato effettuato un elettrocardiogramma senza riscontrare i segni di un infarto in atto. Nel frattempo, si era attivata anche un’ambulanza del 118. Alla donna è stato consigliato il ricovero, che però ha rifiutato preferendo l’imbarco sullo stesso volo di rientro in Russia, due ore circa dopo il suo arrivo.

Notizie correlate
di Redazione
Una vicenda che fa discutere

Arresti alla casa per anziani. I commenti

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna