sabato 16 febbraio 2019
In foto: Sono salvi i 195 posti degli insegnanti non di ruolo dell'Alta Valmarecchia. Una buona notizia che arriva dalla risposta del ministro Gelmini al senatore Giovanardi che, su sollecitazione dei Popolari-Liberali riminesi, si era interessato alla questione.
di    
lettura: 1 minuto
ven 23 lug 2010 20:20 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La nota ufficiale del ministero, datata 20 luglio, prevede quindi che “per il prossimo anno scolastico, le supplenze dalle graduatorie ad esaurimento, quelle annuali e fino al termine delle attività didattiche per le scuole che dalla provincia di Pesaro Urbino sono passate alla Provincia di Rimini, potranno ancora essere conferite dalla Provincia di Pesaro Urbino anche nei Comuni attualmente collocati nella provincia di Rimini”. Il Ministero chiude prescrivendo che “sarà cura degli Uffici Scolastici Territoriali coordinare le attività necessarie a garantire la piena attuazione di tale soluzione”. A darne notizia, come esempio di “buona politica, è il Vice coordinatore regionale del Pdl e Dirigente nazionale dei Popolari-Liberali nel Pdl, Pierluigi Pollini.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna