sabato 19 gennaio 2019
In foto: Oggi alle 12 l'assessore allo sport del Comune di Rimini, Donatella Turci, ha incontrato Danilo Pretelli. Il portabandiera del gruppo di imprenditori del Real Rimini ha proposto, in caso al Real sia concesso il "Neri", un unico abbonamento per le partite interne delle due squadre.
di    
lettura: 1 minuto
mar 20 lug 2010 17:27 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“E’ stato un incontro amichevole e cordiale nel quale ci siamo conosciuti” commenta l’assessore. Nei prossimi giorni Pretelli presenterà al comune un prospetto con il progetto e gli obiettivi del Real Rimini che l’assessore Turci e il sindaco valuteranno. Sarà quindi deciso se il Real potrà giocare le sue partite interne al Neri.

“Ci tenevo ad incontrare Pretelli – ha detto la Turci – anche per verificare se c’era la possibilità di unire i due progetti ma ormai sono entrambi già avviati e quindi, almeno per quest’anno, non se ne farà nulla”.

Per cercare di stemperare i toni Pretelli ha proposto, in caso sia concesso al Real Rimini di giocare al “Neri”, la possibilità per i tifosi di sottoscrivere un unico abbonamento. In questo modo potrebbero seguire le partite interne di entrambe le compagini pagando il costo di una sola tessera.

(nella foto Bove, Donatella Turci)

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna