martedì 22 gennaio 2019
In foto: Non c'è pace per il Palacongressi di Rimini. Dopo i nuovi attacchi della Lega (vedi notizia), oggi arriva la notizia di un rinvio dell'inaugurazione. A motivarlo però nessun problema tecnico ma, recita una nota, la volontà di proporre un evento inaugurale di grande impatto.
di    
lettura: 1 minuto
gio 22 lug 2010 18:04 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il nuovo Palacongressi di Rimini inaugurerà sabato 25 settembre e non più l’11 come più volte annunciato dai vertici di Rimini Fiera e Convention Bureau fino a pochi giorni fa. Dietro al rinvio però non ci sarebbero motivi tecnici ma solo la volontà “di proporre alla città – recita una nota di Convention Bureau – un evento inaugurale di grande impatto, coerente col valore straordinario che l’opera rivestirà per il territorio”. Nonostante le rassicurazioni è facile immaginare che qualcuno però possa ‘pensar male’, visti anche i recenti attacchi da parte della Lega con tanto di interrogazione parlamentare dell’onorevole Pini presentata ieri alla Camera.
A scanso di equivoci i vertici del Palas fanno sapere però che ad essere rinviata sarà solo l’inaugurazione ufficiale perchè “non subirà invece alcuna modifica il calendario congressuale. Il Palacongressi ospiterà quindi, dal 14 al 18 settembre, il convegno mondiale sulle biotecnologie, IBS 2010, 14th International Biotechnology Symposium and Exhibition”.
Basterà questo a tranquillizzare tutti?

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Dal Molari regalo da serie A

Il compleanno speciale di Marco

di Redazione
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna