giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Un tecnico di 60 anni, cattolichino, è caduto dall'alto in un cantiere edile di via 24 Maggio a Cattolica stamattina intorno alle 11.30. E' stato ricoverato all'ospedale di Rimini.
di    
lettura: 1 minuto
gio 22 lug 2010 12:51 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’uomo era salito su alcune tavole collocate a cavallo tra due punti d’appoggio per prendere
alcune misure e, forse a causa di uno spostamento delle tavole, è caduto da un’altezza di circa 4 metri. Soccorso dal 118, è stato trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Rimini. I medici lo stanno sottoponendo a controlli, ma non sarebbe in pericolo di vita: a quanto si sa la prognosi potrebbe essere forse oltre i 30 giorni. Sul posto per i rilievi i Carabinieri e gli ispettori della Medicina del lavoro dell’Ausl di Rimini.

C’è stato un infortunio sul lavoro poco dopo le 10 anche in un cantiere edile a Savignano, in via Montigallo. Secondo le prime informazioni, sembra che in due siano caduti da un’impalcatura. Il più grave è un uomo di 37 anni, ferito meno gravemente un ragazzo di 32 anni. Entrambi gli operai sono stati ricoverati al Bufalini di Cesena. Sulla dinamica indagano i carabinieri.

(immagine d’archivio)

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna