giovedì 12 dicembre 2019
menu
Icaro Sport

Il Calcio a 5 Rimini scalda i motori. Il 16 agosto il via alla preparazione

In foto: Confermata in pratica la rosa retrocessa nell'ultimo campionato dalla B, con l'aggiunta dei giovani Zavattini e Carta e del siciliano Cotogno. Lodovici sarà il nuovo DS, Galli il nuovo accompagnatore e Cellarosi il preparatore dei portieri.
di    
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 30 lug 2010 10:32 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

E’ ormai partito il conto alla rovescia che separa il Calcio a 5 Rimini dall’inizio della nuova annata sportiva 2010/2011. Dopo l’esperienza in serie B dello scorso anno, culminata con una prevedibile retrocessione, la società biancorossa ha tutta l’intenzione di recitare un ruolo importante nel campionato di serie C1: la rosa è rimasta praticamente intatta dall’anno scorso con l’aggiunta di qualche nuovo arrivo: si tratta dei giovani Nicola Zavattini
(classe ’90) e Daniel Carta (classe ’91) provenienti dai Delfini e del siciliano classe 1989 Alberto Cotogno proveniente dalla Mazzarese (dove ha marcato qualche presenza in serie B), a conferma dell’intenzione della società di puntare sulla linea verde – si legge in una nota del sodalizio biancorosso -.

Società che in estate si è data ben da fare per rinforzarsi anche dal punto di vista dirigenziale. Fabrizio Lodovici, ex giocatore biancorosso, è infatti il nuovo direttore sportivo, figura a cui si è dedicato fin da subito con grande entusiasmo e cura. La prima squadra avrà anche un nuovo accompagnatore: si
tratta di Gianni Galli, vecchia conoscenza dell’ambiente biancorosso, che tanto bene aveva fatto qualche anno fa alla guida della juniores riminese. Cambia anche il preparatore dei portieri: sarà Gabriele Cellarosi, altro amarcord
della società di via Flaminia, pronto a dare una mano tra i pali in caso di necessità. Nuove figure saranno anche presenti per quanto concerne la formazione juniores, che quest’anno rivestirà grande importanza per la società
vista la rinuncia al campionato nazionale under 21 (dopo avervi sempre partecipato fin dalla sua istituzione).

Tornando alla prima squadra, come accennato, tutto invariato o quasi rispetto allo scorso anno. Al timone ci sarà ancora Stefano Fallini, riconfermato dopo aver condotto la squadra nella seconda parte della stagione scorsa. Squadra che
farà ancora perno e affidamento sui vari Esposito, Deluigi, Scanniello, Timpani, Fantini, Gasperoni, Rosati solo per citarne alcuni. Tanti e agguerriti a farsi strada in prima squadra anche i giovanissimi, che troveranno sicuramente spazio durante la stagione.

In tempi grami per l’economia delle società sportive riminesi, sembrano esserci all’orizzonte buone nuove per il Calcio a 5 Rimini, che sembra stia per chiudere un buon contratto di sponsorizzazione spalmato su più anni. Nei prossimi giorni se ne saprà di più.

Intanto si attende con grande voglia e motivazione da parte di giocatori e staff l’inizio della nuova stagione. In pista dunque il 16 agosto per la preparazione atletica, visti poi gli imminenti impegni ufficiali: si comincia
infatti il 4 settembre con la Coppa Italia, preludio al campionato che scatterà sette giorni dopo. Nella speranza che sia una stagione ricca di soddisfazioni.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna