Basket. Europei Under 18, ci sono anche i Crabs

Rimini Sport

21 luglio 2010, 01:11

in foto: Sono ben cinque i ragazzi che orbitano nell'area Crabs a partecipare alla competizione continentale: i bulgari Tenchev, Dimitrov e Sirakov, il croato Percan ed il serbo Drenovac.

C’è anche un po’ di granchio ai campionati europei Under 18 che si disputano a Vilnius (LIT) dal 22 luglio al 1 agosto. Sono infatti ben
cinque i ragazzi che orbitano nell’area Crabs a partecipare alla competizione continentale. Si tratta di ragazzi, alcuni dei quali non
tesserati dal Basket Rimini per via di intoppi burocratici che rendono arduo qualsiasi tesseramento di ragazzi non nati in Italia, che hanno adottato il nostro progetto, venendo ospitati in foresteria ed allenandosi quotidianamente (anzi, spesso più volte al giorno) sia con le giovanili che con la prima squadra – si legge in una nota dei Crabs -. Un lavoro dai duplici frutti, se è vero che da una parte la loro presenza ha innegabilmente
innalzato il livello qualitativo degli allenamenti ma ha anche, dall’altro lato, contribuito alla loro personale crescita tecnica.

L’esempio più lampante è forse Tencho Tenchev, ala bulgara del ’93 di 202 cm, arrivato a Rimini sulle orme di Dimitrova, Dimitrov e Sirakov
dopo essere stato scartato a dicembre dall’allenatore bulgaro Lobomir Minchev. E l’esperienza riminese ha pagato, poiché già ad aprile Minchev aveva constatato dei consistenti miglioramenti di questo giocatore che alla fine ha appunto trovato la maglia della Nazionale
(nonostante un recente infortunio agli adduttori), insieme ai due granchi di “vecchia” data Dimitar Dimitrov (’93) e Georgi Sirakov
(’92). La Bulgaria è inserita nello stesso girone dell’Italia.

Anche Alex Percan (’92), guardia croata di 190 cm, è stato convocato per la prima volta in Nazionale dopo l’annata trascorsa a Rimini
(presenza fissa anche negli allenamenti di LegaDue sia con Sacco che con Ticchi): con nazionale croata ha già disputato il torneo di
Mannheim.

Il quinto “moschettiere” è il serbo Djordje Drenovac (’92), ala di 201 cm, arrivato ai Crabs già nel 2007, anno in cui già si allenava con la
prima squadra. I consueti problemi di tesseramento l’hanno poi portato a giocare le ultime due stagioni nel Vienna di coach Maghelli.

(il logo di Immobiliare Spiga Spa, nuovo main sponsor della prima squadra dei Crabs)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454