Atletica. Mosconi fa segnare il proprio ‘personale’ nei 100 metri

San Marino Sport

21 luglio 2010, 17:57

in foto: L'atleta classe '91 è l'unico rappresentante della Federazione Sammarinese Atletica Leggera ai Campionati Mondiali juniores, in svolgimento sino a domenica 25 luglio a Moncton (Canada).

Ha stabilito il proprio personale sui 100 metri piani Matteo Mosconi, unico rappresentante della Federazione Sammarinese Atletica Leggera ai Campionati Mondiali juniores, in svolgimento sino a domenica 25 luglio a Moncton (Canada).

Nella 12.ma edizione della rassegna iridata under 20 (in lizza oltre 1400 giovani atleti in rappresentanza di 170 federazioni appartenenti alla Iaaf) il portacolori biancazzurro è sceso sulla pista dello stadio universitario nell’ottava e ultima batteria (erano promossi alle semifinali i primi due di ogni serie più gli otto migliori tempi), sorteggiato in prima corsia: con una temperatura di 19 gradi e soprattutto un’alta percentuale di umidità (87%), l’atleta del Titano, pettorale n. 779, ha corso in 12”24, lasciandosi alle spalle il rappresentante della Repubblica di Kiribati, Bukitaua Tiire Tebau, e chiudendo al 6° posto la batteria vinta in 10”53 dal francese Jimmy Vicaut, uno dei favoriti per la medaglia d’oro insieme al giamaicano Dexter Lee (entrambi detengono la miglior prestazione mondiale stagionale tra gli junior con 10”16) – si legge in una nota della Federazione Sammarinese Atletica -.

Complessivamente Matteo Mosconi, nato il 5 novembre del 1991, specialista del salto in alto in questo caso impegnato invece nello sprint non potendo contare sul ‘minimo’ richiesto dalla Iaaf per la sua disciplina, ha fatto segnare il 55° tempo sui 57 concorrenti che si sono presentati ai blocchi di partenza nell’impianto canadese, in pratica tutti i migliori velocisti under 20 del pianeta.

“Chiaramente in una manifestazione di valore assoluto come un Mondiale, di livello tecnico altissimo, la nostra è una partecipazione senza alcuna ambizione particolare – commenta il presidente federale Giorgio Urbinati –. Ma si tratta sicuramente di un’esperienza molto formativa per il nostro giovane atleta, per una settimana a stretto contatto con tutti i più forti junior dei cinque continenti”.

La delegazione sammarinese (ad accompagnare Mosconi in questa trasferta in qualità di tecnico è Eleonora Rossi) rientrerà da Moncton al termine della manifestazione, quando l’attenzione si sposterà poi subito su Barcellona, sede dei Campionati Europei (26 luglio-1 agosto) ai quali l’atletica leggera del Titano schiererà due rappresentanti, uno per sesso.

(nella foto, Matteo Mosconi)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454