21 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ad Oltremare l’assemblea nazionale delle famiglie numerose

Provincia

26 luglio 2010, 14:55

in foto: Dal 31 luglio al 2 agosto si svolgeranno a Riccione le assemblee nazionale ed europea dell'associazione famiglie numerose. 1300 le persone attese all'evento nazionale nel quale sarà anche presentata una proposta di legge sulla fiscalità.

Ci sono famiglie, pur con un reddito normale, per le quali è difficile pensare di andare in vacanza, al ristorante o anche solamente al cinema. Sono le famiglie numerose la cui associazione nazionale, che oggi festeggia il suo sesto compleanno, terrà la propria assemblea proprio nel riminese. Sabato pomeriggio (dopo un primo convegno sul turismo sociale all’Hotel Fiera di Rimini organizzato dall’APT) l’accoglienza al parco Oltremare. Domenica dalle 9, sempre nel parco riccionese, l’assemblea vera e propria nella quale sarà presentata anche una proposta di legge sulla fiscalità. “Si chiama Progetto Genesi – spiega
Paolo Nanni, coordinatore provinciale dell’associazione – e prevede una fiscalità parametrata al numero di componenti della famiglia. Non un vero e proprio quoziente famigliare ma un correttivo per dare un’impronta diversa al modo di pagare le tasse”.

All’associazione aderiscono 10mila famiglie italiane, 250 saranno presenti all’assemblea, per un totale di 1300 persone. Ad occuparsi dei bambini saranno gli animatori che permetteranno così a papà e mamma di seguire i lavori.
La scelta della riviera per l’appuntamento di quest’anno non è stata, tra l’altro, casuale: molte famiglie, dai tre figli in su, potranno infatti godersi qualche giorno di meritata vacanza a prezzi contenuti, vista la collaborazione all’evento della spiaggia MarinaGrande di Viserba e dei parchi tematici riccionesi Aquafan e Oltremare che lunedì ospiterà anche l’assemblea dell’associazione europea.
A livello locale anche la provincia ha fornito il suo contributo all’assemblea, forte anche della presenza sul territorio di ben 4654 famiglie con più di tre figli e di un presidente provinciale, Stefano Vitali, membro proprio di una famiglia numerosa. “Fare figli – ha detto – non è un problema ma una ricchezza e compito delle amministrazioni e facilitare i nuclei numerosi. Ad alcune famiglie sono precluse cose che per altri sono normali. Non dovrebbero essere penalizzate.”

Ed anche per le amministrazioni locali ci sono infatti esempi virtuosi da seguire. “La prima cosa che tutti ci dicono è che non ci sono risorse – commenta ancora Nanni – noi allora portiamo tre esempi di realtà (da un piccolo comune del pesarese alla città di Parma) che sono riuscite ad applicare una fiscalità a misura di famiglia e non solo di quelle numerose. Si tratta di provvedimenti che tengono conto della dimensione del nucleo famigliare e del numero di figli”.

Newsrimini.it

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454