Volley donne B2. La GreenLine Viserba supera 3-0 la Cosmetal Recanati

Rimini Sport

11 aprile 2010, 08:06

in foto: Alle ragazze di Morolli basta poco più di un'ora per domare le avversarie, alle quali le riminesi concedono nei tre set 11, 14 e ancora 14 punti. La partita sarà proposta su Icaro TV e su èTV mercoledì alle 23.

La pausa pasquale è sicuramente servita alle giocatrici della GreenLine Smartflex Pretelli che rispetto alla gara contro il Moie, in cui non erano state in grado di portare a casa il risultato necessario ad assicurare la vetta “tranquilla” della classifica, sono scese in campo contro il Recanati con molta più sicurezza e decisione e non hanno faticato a chiudere positivamente la partita.

Dopo le prime azioni di gioco in cui le due squadre si sono studiate, procedendo punto su punto fino al sei pari, la Greenline Pretelli conquista il primo time-out tecnico con due punti di scarto sulle marchigiane. Dopodichè durante il set si mantiene sempre avanti mentre nel campo avversario il livello di gioco cala e dopo un paio di incomprensioni tra l’alzatrice Pantaloni e la centrale Tomassetti coach Paniconi chiama il primo tempo discrezionale per provare a riordinare il gioco. Al rientro in campo il coach ospite effettua un cambio in regia facendo entrare la seconda palleggiatrice Mengascini: la Greenline però procede come un treno grazie ad una buona battuta e alla difesa che in questa gara è stata fondamentale. Sul 21-11 coach Paniconi prova a fare altri due cambi tra le schiacciatrici per provare ad arrestare la corsa di Mifkova e compagne, ma dopo un’interminabile azione chiude il set una veloce al centro di Annet Pironi che lascia le avversarie a soli 11 punti – si legge in una nota del Viserba Volley -.

Il secondo set ha un inizio ancora più grintoso per le padrone di casa che allungano le distanze dalle marchigiane ai due time out tecnici: Peroni a muro non lascia mai libero il passaggio alla schiacciatrice Fedeli, Mifkova tira lungolinea imprendibili dalla difesa del Recanati, buono il feeling del capitano Doria Carnesecchi con la centrale Pironi, e in difesa il libero Arcangeli non lascia nessuno spazio libero: non bastano i tempi discrezionali chiamati dal coach del Recanati e i vari cambi in campo, tra cui anche quello del libero, ad evitare l’avanzata della Greenline, che chiude il secondo set sul punteggio di 25-14 con una perfetta veloce dietro della centrale Peroni.

Il terzo e ultimo set sembra fotocopiare il secondo sia nel punteggio che nelle azioni: nel campo del Recanati nella prima parte del set Paoloni e Musciano sembrano essere le uniche fonti di punti per la squadra e a tratti provano a mettere in difficoltà la difesa viserbese, che però con Simona Carnesecchi e il libero Arcangeli è sempre sul pezzo. Ancora molti i cambi nel campo avversario sia al centro che di mano così come nel campo viserbese, dove coach Morolli fa entrare la schiacciatrice Balducci al posto di Simona Carnesecchi e l’opposta Dominici al posto della Parenti. Sul parziale di 20-8 la Cosmetal abbandona il ritmo iniziale e, a causa di qualche errore di troppo in attacco e in difesa, non riesce a superare i 14 punti.

Nel prossimo turno la GreenLine affronterà, ancora sul campo casalingo, il Volley Club Cesena un derby da non perdere.

IL TABELLINO
Green Line SmartflexPretelli Viserba Volley-Cosmetal Recanati Mc 3-0 (25-11, 25-14, 25-14)

Durata: 62 minuti.

Green Line SmartflexPretelli Viserba: Pironi 10, Carnesecchi D.1, Carnesecchi S. 10, Peroni 4, Dominici, Mifkova 17, Fiorucci ne, Monti ne, Corelli ne, Parenti 7, Balducci 1, Arcangeli (L). All. Morolli.

Cosmetal Recanati Mc: Pantaloni 2, Mengascini Affricani ne, Senigagliesi, Paoloni 6, Musciano 3, Fedeli 5, Serenelli 3, Tomassetti 2, Sampaolesi 2, Rita 5, Rocchi (L1), Morgoni (L2). All. Paniconi.

Arbitri D’Agosta (Bo), La Mantia (Ra).

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454