24 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Stime Ocse: Pil italiano in crescita dell’1,2% nel primo trimestre 2010

EconomiaNazionale

7 aprile 2010, 12:46

in foto: L'Ocse stima una crescita del Pil italiano dell'1,2% nel primo trimestre 2010 (dato annualizzato, rispetto al trimestre precedente), e dello 0,5% nel secondo trimestre dell'anno. E' quanto contenuto nelle proiezioni dell' "Interim assesment".

Il prodotto interno lordo (Pil) degli Stati Uniti nella prima metà del 2010 crescerà più in fretta di quello delle tre principali economie dell’area euro (Italia, Francia e Germania) e di quello del Giappone. Secondo i dati diffusi oggi a Parigi dall’Ocse, il Pil americano nei primi due trimestri crescerà del 2,4% e 2,3%, mentre nell’insieme dei tre principali paesi euro la crescita sarà dello 0,9% e 1,9%.

Per uscire con efficacia dalla crisi, l’Italia deve prima di tutto agire sui “problemi di lungo termine”, ovvero “alto debito e bassa crescita”, operando un “significativo taglio delle spese” e agendo “sulle cause della debolezza della crescita”. Lo ha dichiarato il capo economista dell’Ocse Pier Carlo Padoan, nel corso della conferenza stampa di presentazione degli ultimi dati dell’organizzazione sullo stato delle principali economie mondiali. “L’Italia – ha spiegato – è un paese con problemi di lunga data, che esistevano prima della crisi. Questo la rende un contesto difficile per l’elaborazione di politiche d’intervento economico”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454