18 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Processo Diodicibus: rinviati a giudizio tre dirigenti del Comune

CronacaRiccione

15 aprile 2010, 19:19

in foto: Saranno processati per omicidio colposo i tre dirigenti del comune di Riccione indagati per la morte di Simona Diodicibus, la 31enne madre di due bambine, che nell'agosto 2006 perse la vita in viale Romagna. Oggi l'udienza preliminare.

Secondo l’accusa, a causare l’incidente potrebbero essere stati un cordolo troppo alto e un cartellone pubblicitario troppo vicino alla strada. Le perizie tecniche fatte effettuare dalle parti, però, hanno dato esiti discordanti.

Oggi pomeriggio, al termine dell’udienza preliminare, il Gup del tribunale di Rimini dott.ssa Pasini ha respinto la richiesta di incidente probatorio e rinviato a giudizio Emiliano Righetti, 64 anni, ex comandante della polizia municipale e all’epoca dei fatti responsabile della segnaletica stradale, Tommaso Morelli, 44 anni responsabile della cartellonistica stradale e Ivo Castellani 60 enne responsabile del settore dei lavori pubblici del comune. Il processo si aprirà a dicembre.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454