Calcio. Potenza riammesso alla Prima Divisione, ma sarà retrocesso

Rimini Sport

1 aprile 2010, 18:20

in foto: Niente tre punti a tavolino per i biancorossi. Rimini-Potenza del 18 aprile si giocherà quindi regolarmente.
www.lega-calcio-serie-c.it

Il Tribunale Nazionale di Arbitrato per lo sport ha deciso che il club lucano, escluso dalla Corte di Giustizia della Figc per illecito sportivo in una partita con la Salernitana dell’aprile 2008, potrà finire la stagione di Prima Divisione, ma al termine del campionato sarà comunque considerato ultimo in classifica, e quindi retrocederà in Seconda Divisione.

La formazione rossoblù sabato ospiterà la Reggiana. Dovrà recuperare l’incontro con il Foggia, non disputato il 21 marzo scorso.

Niente tre punti a tavolino quindi per il Rimini, che affronterà il Potenza, come da calendario, il 18 aprile al “Romeo Neri”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454