Calcio. Cosenza-Rimini, il tabellino

Rimini Sport

11 aprile 2010, 14:57

in foto: 3-0 del Rimini, in vantaggio già al 10' grazie a Longobardi. Al 36' il raddoppio di Tulli e alla mezzora della ripresa il tris del neoentrato Giacomini.

IL TABELLINO
COSENZA (4-2-1-3): Gabrieli, Musca, Scognamiglio, Porchia, De Rose, Fanucci, La Canna (42′ st Olivieri), Marsili (14′ st Virga), Biancolino, Danti, Scotto (41′ pt Giardina). A disp.: Ameltonis, Ungaro, Amico, De Pascalis. All. Glerean.

RIMINI (4-3-3): Pugliesi, Vitiello, Catacchini, Marchi, Lebran, Rinaldi, Nolè (23′ st Giacomini), Malaccari, Longobardi (35′ st Matteini), Frara, Tulli (43′ st Kirilov). A disp.: Tornaghi, Ischia, Baccin, D’Antoni. All. Melotti.

ARBITRO: Borriello di Mantova.

RETI: 11′ pt Longobardi, 36′ pt Tulli, 29′ st Giacomini.

AMMONITI: Danti, Fanucci, Giacomini.

LA CRONACA
Al 6′ Frara calcia a lato da buona posizione.
Al 9′ La Canna supera Catacchini, ma la sua battuta dal limite è fuori bersaglio.
All’11’ il Rimini passa: sugli sviluppi di una rimessa laterale Tulli crea scompiglio nell’area, Longobardi ci mette il piattone destro e fissa l’1-0.
Al 19′ Biancolino per Danti, la cui volèe al volo viene respinta di piede da Pugliesi.
Al 23′ Tulli batte velocemente un calcio di punizione per Nolè, il cui diagonale viene respinto da Gabrieli.
Al 28′ Tulli scambia con Nolè dalla bandierina e va al tiro, l’estremo rossoblù devia in angolo.
Al 35′ Danti di testa mette a lato.
Al 36′ il raddoppio: Nolè taglia la difesa, palla a Tulli, che si conferma bomber principe dei biancorossi. Il suo ottavo centro stagionale vale il 2-0 alla truppa di Melotti.
Due minuti dopo sull’unico spunto di Scotto, Vitiello si immola.
Dall’altra parte del campo, pochi secondi dopo, Nolè si può ancora involare: il suo diagonale sfila a lato.
Al 40′ combinazione Frara-Tulli-Frara. Il centrocampista da centroarea spara a lato.
Ancora un giro di lancette e la conclusione di Tulli mette i brividi alla retroguardia rossoblù.
La ripresa inizia con un pasticcio di Fanucci. Nolè può battere a rete, Gabrieli si salva.
Al 26′ contropiede del Rimini: apertura di Frara per Tulli, nulla di fatto.
Al 27′ Biancolino potrebbe riaprire la partita, ma da posizione ottimale spara alle stelle.
E due minuti dopo Giacomini, da poco entrato, scarica il sinistro in fondo al sacco. Un gran gol.

Finisce 3-0 per il Rimini, che scavalca in classifica il Cosenza (rispettivamente 42 e 40) e fa un bel passo avanti verso i play off (ora è quinto a pari punti con la Ternana, in attesa del posticipo di domani che vedrà i rossoverdi far visita al Ravenna).

Debutto amaro per il tecnico Glerean sulla panchina rossoblù. Sonori fischi dei tifosi di casa, che ad un certo punto del match hanno anche incitato l’ex tecnico Toscano.

La partita Cosenza-Rimini sarà proposta su Icaro TV domani alle 14,30 e al termine di “Calcio.Basket”, che avrà tra i suoi ospiti in studio l’avvocato Giovanni Boldrini.

(nella foto Bove, l’attaccante del Rimini Christian Longobardi, che ha sbloccato il punteggio dopo appena 11 minuti)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454