23 June 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Arriveranno martedì in Italia i tre operatori di Emergency

Nazionale

19 aprile 2010, 19:13

in foto: Entro domani i tre cooperanti di Emergency rientreranno in Italia con un volo commerciale accompagnati dall'inviato del ministro Frattini per l'Afghanistan, Massimo Iannucci. Lo ha detto il portavoce della Farnesina, Maurizio Massari. Al loro rientro saranno sentiti dalla Procura di Roma.

Il volo civile è il modo più rapido per far rientrare i tre cooperanti in Italia. Lo ha spiegato la il portavoce della Farnesina, Maurizio Massari, rispondendo ad una domanda sul ‘giallo’ legato all’ipotesi di un volo di Stato per riportare in patria, gli operatori di Emergency. “L’ipotesi profilata in un primo momento – ha spiegato Massari – era quella di rientrare con un volo di stato, approfittando della presenza del sottosegretario alla difesa, Guido Crosetto. Ma è stata di difficile realizzazione a causa dell’irregolarità del traffico aereo, legata alla nube del vulcano islandese, per cui il volo del sottosegretario è stato diretto ad Herat e non a Kabul”. A questo punto i tre cooperanti hanno deciso – ha proseguito – di prendere un volo commerciale, nel quale li accompagnerà l’inviato per l’Afghanistan del ministro Frattini, Massimo Iannucci, per raggiungere prima in Italia. (ANSA)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454