19 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Trattativa tra Stato e Cosa Nostra. Indagati gli ufficiali Mori e De Donno

CronacaNazionale

4 marzo 2010, 10:10

in foto: Spuntano i primi indagati nella cosiddetta 'trattativa' tra lo Stato e Cosa Nostra che sarebbe stata avviata dai Carabinieri del Ros dopo le stragi mafiose del '92.

La Procura di Palermo ha iscritto nel registro degli indagati il generale Mario Mori e il colonnello Giuseppe De Donno, che secondo Massimo Ciancimino, sarebbero stati gli autori della trattativa attraverso il padre, Vito Ciancimino. Mori e De Donno sono indagati, come scrivono oggi alcuni quotidiani, per violenza o minaccia a un corpo politico, amministrativo o giudiziario. Insisme con i due alti ufficiali sono stati indagati anche i boss mafiosi Salvatore Riina e Bernardo Provenzano, oltre al medico Antonino Cina’.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454