sabato 14 dicembre 2019
menu
Rimini

Omofobia. Il Presidente Vitali: 'la cultura dell'odio non è dei riminesi'

In foto: 'Ci troviamo di fronte a un fatto che ha due versioni del tutto contrapposte e dunque da afferrare con tutte le cautele del caso. Il primo invito che come Istituzione mi sento di fare è rivolto agli organi inquirenti affinché sia rapidamente messa in luce la reale dinamica dell’accaduto'.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 23 mar 2010 11:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Mi auguro e voglio sperare che sia sgomberata completamente l’ipotesi denunciata di violenza dovuta a omofobia perché altrimenti ci si dovrebbe interrogare e quindi agire come intera comunità riminese per contrastare la più terribile cultura dell’odio: quella del pregiudizio. Come ho ribadito questa mattina direttamente ad Alessandro Tosarelli, di Arcigay Rimini, seguirò con estrema attenzione gli sviluppi di questa vicenda nei prossimi giorni. ”.
Stefano Vitali

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna