14 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Modifiche servizi nidi comunali. I genitori chiedono incontro con Comune

RiminiScuola

4 marzo 2010, 12:43

in foto: Dopo l'esternalizzazione del servizio mensa l'anno scorso, alcuni genitori dei nidi comunali riminesi chiedono un incontro con il Comune in vista degli annunciati ulteriori cambiamenti ai servizi per l'infanzia.

Pubblichiamo la nota stampa di un rappresentante dei genitori di un nido comunale di Rimini.Pare che si rimetta mano ai nostri asili.
Dopo l’esternalizzazione delle mense degli asili comunali riminesi avvenuta l’anno scorso, leggiamo sulla stampa locale di questi giorni che si sta nuovamente discutendo di modificare i servizi all’infanzia. La scelta di esternalizzazione delle mense comunali degli asili era stata fortemente criticata l’anno scorso dai genitori dei bambini frequentanti gli asili, arrivando a manifestare pubblicamente, passando per incontri con Giunta e Consiglio comunali, ed a raccogliere firme di contrarietà.
Il timore era l’abbassamento della qualità dei pasti e del servizio che, a suo tempo abbiamo tenuto ad argomentarlo più volte, passa attraverso la qualità del cibo vero e proprio, ma anche attraverso la continuità del rapporto degli operatori di cucina con i nostri figli, ed al ruolo educativo che ha questo momento.
Beh, il bando è stato emanato e l’appalto aggiudicato, e dal settembre 2009 parte delle cucine comunali degli asili sono state affidate ad una ditta esterna. La nostra battaglia ha però ottenuto che l’appalto duri due anni anziché tre, e che nel bando d’appalto fosse presente la possibilità di costituire una commissione di controllo del sevizio mensa da parte dei genitori.
E bene si è fatto a mantenere viva la partecipazione dei genitori, che si sono riusciti a riunire per la prima volta lo scorso 10 febbraio nella cosiddetta “Commissione Mensa”. E lì sono venuti alla luce i problemi sorti dalla privatizzazione delle mense: scomparsa delle uova fresche (sostituite da quelle pastorizzate, in busta), parmigiano reggiano che diventa imbustato e già grattugiato e perde ogni etichetta (sarà stato ancora parmigiano?), casi frequenti di muffa nel parmigiano, ecc. Tutti problemi che è stato promesso che verranno risolti. E se non venivano sollevati dai genitori, e da qualche insegnante!?
E’ anche sulla scorta di questa esperienza di privatizzazione già avvenuta che il coordinamento del genitori dei bambini frequentanti gli asili comunali (nidi e materne), letti gli articoli sulla stampa locale dei giorni scorsi, si è allertato e ha avanzato immediata richiesta di incontro ai componenti il Consiglio comunale per ottenere chiarimenti in merito, e per poter dire la propria sui progetti del nostro Comune. Questa volta ci auguriamo di poter essere sentiti prima che vengano prese decisioni.

Marco Rinaldi – Presidente dei rappresentanti i genitori di un nido comunale di Rimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454