giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Impeccabile, nel suo completo marrone, con cravatta e panciotto oggi è stato ricevuto dal sindaco, nel giorno in cui ha compiuto 90 anni. Per l'avvocato Luigi ‘Titta’ Benzi, nato a Rimini l’8 marzo 1920, è un altro giorno da mettere nell'album dei ricordi.
di    
lettura: 1 minuto
lun 8 mar 2010 16:36 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Insieme a quando è stato insignito del Sigismondo d’Oro nel 2002, alle vittorie nelle aule del tribunale, frequentate per oltre cinquant’anni da avvocata penalista o del Rimini, allo stadio. Ma forse i ricordi più belli sono legati al suo grande amico Federico Fellini, al quale deve il soprannome, Titta, che fu poi il protagonista di Amarcord. Il sindaco ha donato all’avvocato Benzi una medaglia con la riproduzione del simbolo zodiacale dei Pesci della Cappella dei Pianeti all’interno del Tempio Malatestiano. Titta Benzi, innamorato, ma anche critico nei confronti della sua città, non più tardi della scorsa settimana ha espresso il suo rammarico per le vicende legate alla Rimini calcio, la considera migliorata rispetto ad un tempo, soprattutto grazie alle donne. Insomma, forse non è un caso sia nato l’otto marzo.
(foto bove)

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna