Il CONI chiede un impegno per lo Sport in Emilia-Romagna

Regione Sport

21 marzo 2010, 20:07

in foto: L'ordine del giorno è rivolto a tutti i candidati alle prossime elezioni regionali.

Il Consiglio Regionale del CONI dell’Emilia Romagna, riunitosi sabato 20 marzo a Bologna, ha approvato un ordine del giorno dal titolo “2010- Un impegno per lo sport in Emilia Romagna”, rivolto a tutti i candidati alle prossime elezioni regionali, perché anche le problematiche relative al mondo dello sport possano essere tenute in considerazione visto che, fino a questo momento, in maniera quasi generalizzata tra le forze politiche, l’interesse verso il movimento sportivo non ha risposto alle attese – si legge in una nota del CONI regionale -.

2010 – Un impegno per lo Sport in Emilia – Romagna

Dare vita ad un patto CONI-REGIONE che riconosca il ruolo essenziale svolto dal CONI dell’Emilia-Romagna per lo sviluppo della pratica sportiva inserendo a pieno titolo le articolazioni territoriali del CONI, del CIP , delle Federazioni Sportive e degli Enti di Promozione Sportiva nell’area dell’Associazionismo di Promozione Sociale.

Orientare il complesso delle politiche motorie e sportive a supporto:
– dello Sport Dilettantistico nelle sue diverse espressioni: sociale -formativa e di prestazione
– dello Sport Scolastico
– dell’attività dei Disabili
– dello Sport per Tutti

Riconoscere l’attività di formazione messa in atto dalla Scuola Regionale dello Sport.

Riaffermare il ruolo sociale e formativo anche dello sport agonistico e delle attività di promozione ad esso connesse.

Sostenere l’azione delle società ed associazioni sportive dilettantistiche e la “politica dei servizi” proposta dal CONI- dalle FSN – dal CIP e dagli EPS.

Individuare forme agevolate di finanziamento per la costruzione e la riqualificazione degli impianti sportivi.

Rivisitare l’intera risposta pubblica nei confronti dello sport, compresa la legislazione e gli interventi finanziari della Regione.

Promuovere, d’intesa con il CONI, il CIP, gli EPS e le rappresentanze sindacali dei lavoratori e dell’imprenditoria, un progetto “Sport e Lavoro”.

Dare vita ad una “Conferenza Permanente Regionale dello Sport ” ed alla
costituzione di un’unica Entità di Riferimento Politico e di Coordinamento per la definizione delle politiche sportive regionali.

(nella foto, il presidente del CONI dell’Emilia Romagna, William Reverberi)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454