martedì 22 gennaio 2019
In foto: La Giunta comunale di Rimini ha approvato il progetto preliminare di ricostruzione del teatro Galli. Un atto necessario, spiega l'Amministrazione, per introdurre il progetto nel bilancio di previsione che passa in Consiglio comunale questa settimana.
di    
lettura: 1 minuto
mer 10 mar 2010 09:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’opera, che sarà poi presentata al Consiglio e alla città, segue il progetto di restauro e restituzione integrale, filologica e tipologica del corpo di fabbrica (cavea e palcoscenico) redatto dalla Direzione regionale per i Beni culturali e paesaggistici dell’Emilia Romagna.
E’ già stato approvato nelle scorse settimane, ricorda l’Amministrazione, il progetto esecutivo di completamento del restauro del foyer del teatro. Deliberato nei giorni scorsi dalla Giunta anche lo schema di convenzione tra la Provincia di Rimini ed il Comune di Rimini per l’attuazione dell’operazione “POR-FESR 2007-2013, Asse 4: azione 4.1.1 – Interventi di valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale”, che prevede il contributo di 4.800.000 euro per il progetto “Tessuto storico della città – recupero del Teatro Galli”.
E’ pronto, inoltre, il bando per l’appalto dei lavori del foyer, primo lotto dell’opera complessiva di restauro e ricostruzione del teatro. L’avvio dei lavori è previsto entro l’estate. L’appalto, specifica l’Amministrazione, avverrà mediante procedura aperta con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, selezionando tramite bando le imprese più adatte ed esperte.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna