giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Un 69enne stava lavorando ieri nella sua vigna in via Coriano quando inavvertitamente deve aver toccato i cavi dell'alta tensione.
di    
lettura: 1 minuto
lun 1 mar 2010 08:37 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Giorgio Ottaviani poco prima di pranzo era andato nella sua vigna per potare alcune piante.
A notare il ritardo la figlia che verso le 13 lo ha trovato tra i filari della vigna senza vita ed ha chiamato immediatamente il 118. Inutili i tentativi di soccorso, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, causato probabilmente da un arresto cardiaco dovuto alla forte scossa elettrica.

Notizie correlate
di Redazione
Una vicenda che fa discutere

Arresti alla casa per anziani. I commenti

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna