giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Sono circa 42.000 gli alberi pubblici a Rimini, 19.500 sulle strade, 22.500 in parchi e aree verdi. 190 le varietà presenti:
di    
lettura: 1 minuto
ven 12 mar 2010 12:55 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

le più presenti i tigli e i platani (12,9% entrambi) seguiti da aceri (11,3%), pioppi (10%) e pini (9,3%). Rimini ha un elevato numero di piante con diametri del tronco inferiori a 40 cm (il 41% del totale). Il 20% ha diametro tra 40 e 60 cm. Poche le piante secolari: molti alberi sono stati piantati dopo la Guerra. Nel confronto con gli altri tre capoluoghi emiliano-romagnoli che hanno fornito i propri dati sulle alberature (Parma, Forlì e Bologna), Rimini è prima per alberi ogni mille abitanti (298).
La spesa per il monitoraggio pianta per pianta, svolta da un gruppo di addetti nei mesi scorsi, è stata di circa 140.000 euro, cui se ne aggiungono altri 14.000 per il software e 400 euro l’anno per la manutenzione del programma. “Ma non va considerata una spesa, piuttosto un investimento – commenta Valeriano Fantini, amministratore di Anthea – anche per la programmazione degli interventi. Ci ha permesso di individuare 100 piante pericolanti da abbattere e ripiantumare nei prossimi mesi”.
Il censimento, svolto da Anthea e Amministrazione Comunale, è anche disponibile online: Rimini è il primo capoluogo di Provincia in Italia a mettere a disposizione dei cittadini questi dati (www.antheasit.it e www.riminiambiente.it).

Newsrimini.it
(nella foto, uno dei rilevatori)

Altre notizie
Carreggiata SS16 ristretta

Rotatoria Valentini, parte il cantiere

di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna