giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Regonesi entra in diffida. La società biancorossa è stata multata di 350 euro per lo scoppio di un petardo nel settore ospiti del "Benelli". Tutti i provvedimenti del Giudice sportivo di Lega Pro.
di    
lettura: 1 minuto
mer 24 mar 2010 00:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Angelo Raffaele Nolè è stato appiedato per un turno dal Giudice sportivo per recidività in ammonizione. Domenica scorsa al “Benelli” di Ravenna l’attaccante biancorosso ha rimediato il quarto giallo stagionale.
La sua, sabato 3 aprile al “Romeo Neri” con il Foggia (domenica prossima la Prima Divisione osserverà un turno di riposo), sarà un’assenza pesante, perché il bomber potentino, oltre al derby di Ravenna, aveva sbloccato le ultime tre partite casalinghe del Rimini.

Il terzino sinistro del Rimini Pierre Giorgio Regonesi è entrato in diffida (rimediando domenica il terzo giallo stagionale).

Il Rimini è stato multato di 350 euro “perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo di notevole potenza”.

(nella foto Bove, Angelo Raffaele Nolè. Salterà la prossima partita)

Altre notizie
di Icaro Sport