Basket. Le prime parole di Ticchi da coach della Riviera Solare

Rimini Sport

4 marzo 2010, 16:02

in foto: "Il presidente Braschi mi ha chiesto i play off" ha detto il CT della Nazionale femminile di pallacanestro.

Giampiero Ticchi non sarà un traghettatore. Con il Basket Rimini Crabs si è legato per le prossime due stagioni. Se arriverà un’offerta davvero interessante potrà però liberarsi. La clausola è stata accettata dal presidente, Adriano Braschi, che punta sul CT della Nazionale femminile per rilanciare le quotazioni della Riviera Solare in chiave play off.

“Il presidente Braschi mi ha chiesto i play off” ha detto nell’incontro con la stampa tenuto questa mattina al Flaminio il nuovo condottiero dei “granchi”, per il quale è appena iniziata la terza avventura sulla panchina riminese.

“Devo molto al Basket Rimini e quando lunedì mi hanno chiamato chiedendomi la disponibilità a tornare non ho avuto dubbi. Prima di andare a parlare con Braschi ho voluto però telefonare a Giancarlo Sacco.
Un esonero è sempre una cosa umanamente spiacevole. E prendere il posto di un amico esonerato è altrettanto spiacevole. Ma Giancarlo è stato un super. Mi ha detto: “sono affari (il termine usato in realtà è stato più colorito, ndr) tuoi”.

Me secondo Giampiero Ticchi questi Crabs sono da play off?
“Sì – risponde sicuro -. Dobbiamo solo ritrovare le qualità di inizio stagione. Serviranno organizzazione, cuore e senso di appartenenza”.

Allenare Scarone e Myers è facile?
“Scarone lo conosco da un po’. Allenare Myers è un onore. A me piacerebbe partecipare alle prossime Olimpiadi e lui è stato portabandiera dell’Italia”.

La conferenza stampa di Ticchi sarà trasmessa in integrale su Icaro TV questa sera alle 23.

(nella foto Bove, Giampiero Ticchi)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454