Basket. La Riviera Solare cade a Lodi (col Casalpusterlengo) dopo un overtime

Rimini Sport

14 marzo 2010, 20:15

in foto: 75-73 il finale. Anche la gara d'andata si era risolta dopo un supplementare, in quel caso a favore di Rimini. Il tabellino.

Verrebbe da dire: chi di supplementare ferisce di supplementare perisce. A Lodi, nella tana del Casalpusterlengo, continua l’astinenza in trasferta dei biancorossi, superati dopo un overtime per 75-73.
Anche all’andata il duello tra romagnoli e lombardi si era risolto solo dopo un supplementare, allora a vincere furono però Scarone e compagni (100-98).

A penalizzare i ragazzi di Ticchi (costretto a seguire la partita dalla tribuna, in panchina il vice, Foschi) le 35 palle perse (anche l’UCC non scherza, con 26 perse) e i tanti errori nel tiro da due (40,5%).

Dopo aver chiuso il primo parziale sotto di quattro (17-13), i “granchi” prendono in mano le redini del match: 30-34 all’intervallo lungo, 47-55 al 30′. Negli ultimi secondi, dopo aver subito la reazione dei padroni di casa ma avendo ancora in mano il match, Ebi recupera palla ma anziché far correre il cronometro (con i suoi avanti) va a forzare, sbagliando e regalando ai rossoblù il pareggio. Il tiro di Myers si ferma sul ferro ed è supplementare (66-66 al 40′).
L’UCC prova a fuggire via, ma Rimini rimane attaccata alla partita fino all’ultimo respiro. Nei secondi finali Myers fallisce la tripla della vittoria. Stessa sorte per i tap-in di Gurini e Bernard. Finisce così 75-73.
Due punti gettati al vento per i biancorossi, che con un po’ più di attenzione avrebbero potuto portare a casa la partita nonostante l’assenza di Bennerman, fermato dal riacutizzarsi del solito dolore al piede.

Ora il Casalpusterlengo ha raggiunto i Crabs in classifica, a quota 20. E ha portato in perfetta parità (anche nella differenza canestri) gli scontri diretti. I play off rimangono a due lunghezze (anche Imola, nona in classifica, ha perso). Sconfitte anche le ultime due della classe: Latina (12) e Pavia (14). Mentre nell’anticipo Rai Venezia ha superato Reggio Emilia, tra l’altro prossima avversaria della Riviera Solare.

Top scorer dell’incontro Scarone, autore di 19 punti (con 3/5 da due, 3/4 da tre e 4/4 ai liberi). Per il capitano biancorosso anche 8 rimbalzi e 3 assist.
Ennesima doppia doppia per Ebi: 18 punti più 13 carambole, ma anche 10 perse. In doppia cifra in casa riminese anche Myers (14 punti, ma con pessimo 2/12 dal campo).

Della partita e della questione societaria si parlerà domani sera dalle 22,20 su Icaro TV in “Calcio.Basket”. Ospite in studio il nuovo tecnico della Riviera Solare, Giampiero Ticchi.

(nella foto Bove, Giampiero Ticchi e German Scarone durante un allenamento)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454