martedì 22 gennaio 2019
In foto: Domenica prossima, 28 marzo, a Budrio l’Emilia Romagna celebrerà i campioni regionali.
di    
lettura: 1 minuto
gio 25 mar 2010 18:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Tempo di fase regionale per il “Join the Game 2010”, il torneo di basket 3 contro 3 che a livello italiano ha coinvolto ben 35mila ragazzi fin dalle sue fasi iniziali, ovvero le selezioni provinciali del 31 gennaio – si legge in una nota della società santarcangiolese -. Domenica prossima, 28 marzo, a Budrio l’Emilia Romagna celebrerà i campioni regionali, quelli che si qualificheranno per la fase nazionale in programma a Lido di Jesolo nel week-end del 22-23 maggio.

Ci saranno anche i nostri ragazzi, forti del titolo di campioni provinciali conquistato a fine gennaio. Nella categoria Under 14 gli Angels saranno Amati, Dini, Barabesi e Rinaldi, nell’Under 13 Ibr ecco invece Morigi, Domeniconi e Retico. Gustoso corollario dell’appuntamento una gara del tiro da tre punti che vedrà all’opera i migliori cecchini di ogni squadra. Perché questo è lo spirito dell’appuntamento: sana competizione ma anche divertimento.

«Sicuramente per loro sarà una bellissima esperienza – dice Gianluca Lombardini, allenatore della Under 14 di Amati, Dini, Barabesi e Rinaldi -. Incontreranno i migliori della regione, ragazzi che conoscono perché hanno modo di vedere in ogni giornata di campionato. Un “In bocca al lupo” a loro».

Fortitudo, San Lazzaro, Virtus, 4 Torri Ferrara e tutte le altre: il meglio della regione, insomma. Nella mattinata di domenica prima andranno in scena le partite degli Under 14, poi sarà la volta degli Under 13.

«Un’esperienza nuova per loro – commenta Davide Tassinari, allenatore degli Under 13 – Un appuntamento nel quale si potranno divertire».

Altre notizie
Calcio D girone F

Santarcangelo-Isernia 1-2

di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna