giovedì 17 ottobre 2019
menu
In foto: Il consigliere comunale del PdL critica l'assessore Buldrini e la gestione del centro giovani di via della Lontra: 'Nessuna risposta su finanziamenti e controlli'.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 17 mar 2010 15:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina l’argomento è stato discusso durante la seconda Commissione Consiliare. ‘Non ci è stata fornita alcuna documentazione in merito ai finanziamenti che il comune elargisce per le attività del centro – scrive Barone in una nota – né alcuna risposta sui controlli effettuati dall’amministrazione affinché le denunce fatte dai cittadini anche attraverso gli organi di stampa abbiano avuto seguito’.
“Nella struttura che di notte diventa una discoteca – scrive Barone – come denunciato dal SILB con tanto di ingresso a pagamento per la consumazione obbligatoria, pare che si faccia uso di sostanze stupefacenti illegali in barba alle leggi ed alle forze dell’ordine, in particolare il Comando della Polizia Municipale che divide gli stabili proprio con il centro giovani autogestito.
Questa mattina – prosegue – non c’è stata fornita alcuna documentazione in merito ai finanziamenti che il comune elargisce per le attività del centro né alcuna risposta ci è stata data sui controlli effettuati dall’amministrazione affinchè le denunce fatte dai cittadini anche attraverso gli organi di stampa abbiano avuto seguito”.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna