martedì 22 gennaio 2019
In foto: Il riccionese realizza la migliore prestazione italiana dell'anno nella categoria. Terzo posto nel salto in lungo per Mattia D'Innocenzo.
di    
lettura: 1 minuto
mar 2 mar 2010 23:19 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Continuano le ottime prestazioni di Alessandro Faragona nei 60 ostacoli – si legge in una nota della Polcom Riccione -. Domenica 28 febbraio il ragazzo della Riccione 62 (la società d’atletica della Polisportiva Comunale Riccione), ha vinto il titolo regionale Cadetti indoor col tempo di 8”29, miglior prestazione italiana dell’anno nella categoria. Alessandro aveva già stabilito il miglior crono 2010 in precedenza quando, nel meeting giovanile di Ancona del 23/24 gennaio, aveva corso in 8”44. Da ricordare che il record italiano Cadetti è di 8”10.

Grazie alle convincenti prestazioni di quest’inizio anno, l’allievo di Simone Savoretti è stato chiamato a rappresentare l’Emilia-Romagna alla Promoindoor di Modena del 14 marzo. Si tratta di una competizione che vedrà schierarsi ai nastri di partenza tutti i migliori atleti del nord Italia nelle varie categorie.

Sempre ai Campionati regionali Cadetti di domenica scorsa, da registrare l’ottimo terzo posto nel salto in lungo dell’altro riccionese Mattia D’Innocenzo con 5 metri e 58 centimetri.

(nella foto, Alessandro Faragona)

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna