sabato 19 gennaio 2019
In foto: L'uomo si trovava presso un albergo riminese ed è stato catturato grazie alla segnalazione arrivata in Questura tramite il sistema elettronico di registrazione dei clienti dell'albergo.
di    
lettura: 1 minuto
sab 13 mar 2010 14:02 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sul 48enne albanese pendeva un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Tribunale di Velletri per una rapina in un appartamento messa a segno nel Lazio, in cui erano stati narcotizzati i proprietari e portati via 10mila euro, monili d’oro e diversi cellulari.
La Polizia intervenuta con due volanti ha fermato l’uomo in piazza Tre Martiri. Dopo ulteriori verifiche è stato arrestato anche perché in possesso di un passaporto contraffatto e denunciato a piede libero per l’articolo 10 bis sulla clandestinità. Questa mattina il processo per direttissima.

(NewsRimini.it)

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
I numeri forniti dalla Regione

Sanità. Nel 2018 936 assunzioni in Romagna

di Redazione
La Giunta adotta il nuovo piano urbano

Mobilità sostenibile, ecco come cambia la città

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna