martedì 15 ottobre 2019
menu
In foto: Nel tardo pomeriggio di ieri tecnici del Comune di Maiolo hanno constatato la presenza di un movimento franoso sulla Strada Provinciale 6, che da Ponte Molino Baffoni porta a Maiolo.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 18 feb 2010 12:50 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Dal sopralluogo effettuato dagli uffici Viabilità e Protezione Civile della Provincia di Rimini, insieme al sindaco di Maiolo Marcello Fattori e ai tecnici comunali, è emersa la gravità del movimento franoso, che ha richiesto per motivi di sicurezza la chiusura della strada.
Secondo i tecnici comunali, la frana risale agli anni sessanta, ed è stata più volte oggetti di interventi della Provincia di Pesaro e Urbino, senza però risolvere la situazione in modo definitivo. Le abbondanti precipitazioni delle ultime settimane – spiega una nota della Provincia – hanno aggravato ulteriormente le condizioni del terreno, riattivando il movimento franoso.
La situazione è ancor oggi oggetto della massima allerta, anche in considerazione del fatto che la S.P. 6 è l’unica strada camionabile tra Maiolo e il fondovalle.
La Provincia di Rimini fa sapere di avere attivato immediatamente gli uffici della Regione Emilia Romagna, direttamente competenti per tutte le questioni inerenti il dissesto idrogeologico.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna