martedì 17 settembre 2019
menu
In foto: Intervento della Guardia costiera ieri sera 14 miglia a largo della costa di Rimini. A bordo di un peschereccio un marinaio 51enne tunisino aveva una forte emorragia nasale che l’equipaggio non riusciva a tamponare con il kit di pronto soccorso.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 26 feb 2010 11:59 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Nonostante la lontananza dalla costa, la motovedetta della Capitaneria ha raggiunto la motopesca in mezz’ora e prestato le prime cure al marittimo con il proprio personale sanitario. L’uomo è stato trasportato poi a riva e successivamente al pronto soccorso per accertamenti.

Notizie correlate
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna