mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: L’ufficio INPS di Novafeltria riprenderà la propria attività restando come riferimento per i comuni di Torriana e Verucchio.
di    
lettura: 1 minuto
gio 25 feb 2010 16:47 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Lo si è deciso oggi in un incontro tra l’assessore provinciale all’Alta Valmarecchia, Stefania Sabba, i sindaci dei comuni di Torriana, Verucchio, Novafeltria e Maiolo, in rappresentanza dei 7 comuni della Valle, e i direttori regionale e provinciale dell’INPS. L’ufficio di Novafeltria rischiava la chiusura in quanto non copriva una massa critica sufficiente. Prima del parere positivo dato oggi dai comuni interessati, si era acquisito un parere favorevole anche da parte dei Patronati e dalle Associazioni di categoria. Nell’incontro si è anche affrontata la questione dei cassintegrati di alcune imprese dei 7 comuni che non hanno ancora ricevuto le risposte e le indennità dovute per le pratiche presentate. È stata assicurata una rapida soluzione e una corsia preferenziale per queste pratiche.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna