L’assessore misanese Bertuccioli correrà la ‘Saharawi Marathon’

Misano Sport

21 febbraio 2010, 23:43

in foto: La decima edizione della manifestazione sportiva di solidarietà al popolo Saharawi è in programma lunedì 22 febbraio.

Lunedì 22 febbraio alla decima edizione del ‘Sahara Marathon’, la manifestazione sportiva internazionale di solidarietà nei confronti del popolo Saharawi, da oltre 35 anni emarginato al confine tra Marcocco e Algeria in campi profughi, ci sarà anche una rappresentanza comunale di Misano: l’assessore ai Servizi Sociali, Attività Sportive, Politiche Abitative, Valerio Bertuccioli – si legge in una nota del Comune di Misano Adriatico -.

In questo evento Bertuccioli coniugherà gli assessorati a lui assegnati e porterà ai poveri profughi il saluto e il conforto dell’intera Giunta e della città di Misano, che da 7 anni ospita in estate circa un centinaio di bimbi di etnia Saharawi offrendo loro un breve soggiorno durante il quale svagarsi, socializzare e sottoporsi ad un percorso sanitario.

Valerio Bertuccioli, 29 anni appena compiuti, appassionato di calcio e pallavolo, parteciperà alla mezza maratona lunga 21,098 chilometri. Correrà tra dune di sabbia e deserto pietroso da Aoserd a Samara. Il percorso collega simbolicamente due campi profughi snodandosi lungo corridoi percorsi da decenni dalla popolazione emarginata. Per orientarsi avrà a disposizione sassi e piloni di cemento marcati, segnali e bandiere. Potrà bere alla borraccia personale e solo ai punti ristoro dislocati ogni 3 chilometri di distanza.
La Mezzaluna Rossa internazionale e gli organizzatori garantiranno punti di assistenza medica dalla partenza all’arrivo.

“Il viaggio che ho deciso di affrontare assieme a molti altri runners provenienti dalla provincia di Rimini – ha dichiarato l’assessore misanese – non è un viaggio di piacere. Dormiremo in tende da campo ospitati dalle famiglie Saharawi, mangeremo ciò che mangiano loro e sopporteremo il caldo e la fatica in un territorio difficile per farci portatori di quella che da anni è un’emergenza umanitaria. Siamo nel Sahara per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle necessità mediche, nutrizionali e sanitarie di questa popolazione. Avrò modo, inoltre, di visitare l’ospedale di Smara costruito recentemente grazie agli aiuti provenienti da enti, istituzioni, privati, S.I.S. S.p.A ed Ausl della provincia di Rimini. La ritengo una esperienza formativa sia dal punto di vista umano sia professionale”.

(nella foto, Valerio Bertuccioli)

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454