giovedì 17 gennaio 2019
In foto: "Un anno che si presenta complesso, sicuramente più insidioso del 2009". E' il commento di Massimo Gottifredi, presidente dell'APT Regionale, alla vigilia della partenza per la BIT di Milano.
di    
lettura: 1 minuto
mer 17 feb 2010 09:45 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Alla trasmissione Tempo Reale (Radio Icaro, Icaro Tv) spiega però di non aspettarsi tante certezze dalla principale manifestazione italiana del settore: “Con la tendenza sempre più diffusa a prenotare sotto data, alla BIT potremmo cogliere alcune tendenze ma neanche lì potremo avere un quadro chiaro”.
Importante tenere saldo il rapporto pubblico-privato: “Stiamo serrando le fila per fare massa critica sul mercato. Ci stiamo concentrando – prosegue Gottifredi – sui bacini di prossimità, cioè quei luoghi da cui ci si può raggiungere con facilità. Senza dimenticare però i segnali positivi che arrivano dal mercato russo”.
Lo stand dell’APT proporrà diverse specificità della Regione, puntando però a prendere i giornalisti per la gola: “Puntiamo molto sull’enogastronomia. Del resto siamo la Regione con il più alto numero di prodotti certificati”
(Newsrimini.it)

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna