giovedì 22 agosto 2019
menu
In foto: "Un anno che si presenta complesso, sicuramente più insidioso del 2009". E' il commento di Massimo Gottifredi, presidente dell'APT Regionale, alla vigilia della partenza per la BIT di Milano.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 17 feb 2010 09:45 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Alla trasmissione Tempo Reale (Radio Icaro, Icaro Tv) spiega però di non aspettarsi tante certezze dalla principale manifestazione italiana del settore: “Con la tendenza sempre più diffusa a prenotare sotto data, alla BIT potremmo cogliere alcune tendenze ma neanche lì potremo avere un quadro chiaro”.
Importante tenere saldo il rapporto pubblico-privato: “Stiamo serrando le fila per fare massa critica sul mercato. Ci stiamo concentrando – prosegue Gottifredi – sui bacini di prossimità, cioè quei luoghi da cui ci si può raggiungere con facilità. Senza dimenticare però i segnali positivi che arrivano dal mercato russo”.
Lo stand dell’APT proporrà diverse specificità della Regione, puntando però a prendere i giornalisti per la gola: “Puntiamo molto sull’enogastronomia. Del resto siamo la Regione con il più alto numero di prodotti certificati”
(Newsrimini.it)

Notizie correlate
di Redazione   
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna