mercoledì 12 dicembre 2018
In foto: Nel consiglio comunale di Cattolica questa sera si parlerà del Documento Unico di Programma della Politica Regionale e dello schema d'intesa per le politiche territoriali provinciali.
di    
lettura: 2 minuti
gio 25 feb 2010 14:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min 7
Print Friendly, PDF & Email

I documenti prevedono, oltre ai finanziamenti, in parte già erogati per realizzare il Palazzo del Turismo, l’arrivo di nuovi fondi da Bologna per la valorizzazione dell’area portuale di Cattolica. Il Dub prevede anche 20 milioni di euro per le aree produttive riminesi e 180 milioni per il potenziamento infrastrutturale e l’accessibilità al territorio.

La nota stampa

Oltre ai finanziamenti, in parte già erogati ed utilizzati, per realizzare il Palazzo del Turismo, da Bologna sono in arrivo nuovi fondi mirati alla valorizzazione dell’area portuale di Cattolica.

Tutto scritto nel Documento Unico di Programma della Politica Regionale Unitaria (Dup) e nello schema di intesa per l’integrazione delle politiche territoriali della provincia di Rimini, che saranno tra i punti in trattazione nel consiglio comunale di questa sera.

Il Dup rappresenta, in pratica, l’interfaccia finanziaria del piano di sviluppo delle infrastrutture regionali. Prevede, infatti, un investimento, su tutto il territorio dell’Emilia Romagna, di circa 430 milioni di euro, e tra i settori in cui sono previsti interventi finanziati con questo importante strumento, ci sono ambiente, energia, varie tipologie di infrastrutture, trasporti e la valorizzazione delle aree cittadine. Il piano sarà comunque in grado di muovere, complessivamente, di qui al 2015, risorse per circa 1,5 miliardi di euro ad opera di enti pubblici e privati, più altrettanti provenienti da fondi comuni d’investimento.
Questo progetto, fortemente voluto dal presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, è stato condiviso, in fase di redazione, con gli enti locali e le realtà economiche e sociali presenti sul territorio, con l’obiettivo di individuare delle scelte strategiche che possano mettere in moto un cambiamento positivo in tutta la Regione e creando uno strumento efficace per uscire dalla crisi e soprattutto, come ha ricordato lo stesso Errani, “per portare il sistema territoriale ai più alti livelli di eccellenza che richiede la competizione globale”.

Entrando nello specifico, il Dup contempla 20 milioni di euro per le aree produttive ecologicamente attrezzate, ed altri 180 milioni per il potenziamento infrastrutturale e l’accessibilità al territorio. Il che, sul nostro territorio provinciale, significa fondi per la realizzazione della Nuova Statale 16 nel tratto che va da Rimini a Cattolica, per la realizzazione della terza corsia dell’A14 e per il Trc, compresa la tranche che collega Riccione con Cattolica, con evidenti ricadute positive anche dal punto di vista turistico.
Cattolica, infine, è presente nel Dup con il progetto, in parte già realizzato, del Palazzo del Turismo nonchè con un progetto per la riqualificazione dell’area portuale.

Altre notizie
di Lamberto Abbati
di Redazione
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO