giovedì 24 gennaio 2019
In foto: I biancorossi sono chiamati ad una prova d’orgoglio dopo la brutta prestazione offerta sabato scorso sul campo dell’Atletico Teramo.
di    
lettura: 1 minuto
ven 19 feb 2010 15:21 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ventunesima giornata in serie B, con il Calcio a 5 Rimini che ospiterà tra le mura amiche del Flaminio la BFTM Numana Cameranese. I biancorossi guidati da mister Fallini sono chiamati quantomeno ad una prova d’orgoglio dopo la brutta prestazione offerta sabato scorso sul campo dell’Atletico Teramo – si legge in una nota della società biancorossa -.

I dorici, con 29 punti conquistati fino ad ora, occupano una sesta posizione in classifica di tutto rispetto. Una squadra quadrata che ha in rosa tante pedine variegate, dal giocatore con tanta tecnica a quello più fisico o veloce. Una bella formazione dunque, che nel match di andata ha rischiato però di essere sgambettata proprio dai biancorossi. A Numana (era il 21 novembre) i romagnoli si sono resi protagonisti della patita più bella (oltre a quella della vittoria sul Gualdo) della stagione, recuperando più volte nel corso del match il risultato che vedeva sotto i riminesi. I biancorossi non meritarono di uscire sconfitti 7 a 6, con un palo a pochi secondi dalla fine che grida ancora vendetta.

Tranne Galli indisponibile, Fallini avrà a disposizione tutta la rosa e farà delle scelte sui dodici da mandare in distinta. La formazione romagnola in settimana si è allenata come al solito con grande impegno, la speranza è quella di ripetere il match dell’andata o quantomeno offrire una prova di carattere rispetto alla gara opaca di Teramo.

Le altre partite del ventunesimo turno: Terni-Teramo; Virtus Gualdo-Tre Colli; Miracolo Piceno-Palextra Fano; Raiano-Rieti; Pesaro-Montecastelli. Riposa: Cus Ancona.

La classifica: Terni 46, Rieti 45, Pesaro 43, Teramo 38, Montecastelli 31, Numana Cameranese 29, Palextra Fano 27, Cus Ancona 25, Miracolo Piceno 20, Raiano 17, Virtus Gualdo 12, Tre Colli 7, Rimini 4.

Altre notizie
di Icaro Sport