lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Bennerman sarà tra i dieci. In dubbio la presenza di Myers. La partita sarà trasmessa in diretta su radio Icaro (palla a due alle 18,15).
di    
lettura: 2 minuti
sab 27 feb 2010 11:34 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Persa la prima, domenica scorsa con Jesi, la Riviera Solare ha a disposizione un’altra gara interna per cercare di invertire un trend piuttosto negativo di recente (tre vittorie, su Pavia, Latina e Imola, a fronte di 10 K.O.). Al “105” arriva la Fastweb, che in classifica precede i biancorossi di quattro lunghezze e che ha vinto 9 delle ultime 13 gare, per quella che, complici due incroci nei play off, è ormai una vera e propria classica della Legadue (Crabs avanti 9-8 nei 17 precedenti e trionfanti anche nel match d’andata del PalaFerraris: 69-82 il 15 novembre scorso, ultimo hurrà esterno dei “granchi”). Una vittoria sarebbe ossigeno puro per i Crabs in chiave salvezza, a questo punto obiettivo primario, e permetterebbe di continuare a cullare sogni di play off.

Dopo aver ritrovato Scarone e Pecile, Sacco potrà contare anche su Bennerman, che iniziò la sua avventura italiana proprio in Piemonte. In settimana l’americano si è sempre allenato, provando dolore solo alla fine delle sedute, quando il piede si raffredda. In dubbio Myers, che anche nella rifinitura di questa mattina si è dovuto fermare.
In infermeria Zanus Fortes, che dovrebbe rientrare per la trasferta di Lodi (tana del Casalpusterlengo) del 14 marzo. L’ecografia a cui il pivot biancorosso si è sottoposto ieri ha evidenziato “un avanzato stato di cicatrizzazione della lesione al collaterale mediale del ginocchio” ha rivelato il dottor Enzo Corbari, medico sociale dei Crabs.

Coach Marco Crespi affida le chiavi della regia a Mats Levin. Nelle 8 partite giocate in rossoblù lo svedese si è mantenuto sui 10,3 punti più 4,6 assist. La guardia è lo statunitense Jarrius Jackson (16,9 punti ad allacciata). L’ala è l’ex Forlì Simone Pierich, in diverse occasioni bestia nera di Rimini. 9,3 punti e 3,7 rimbalzi il suo fatturato domenicale.
Il quattro è il dominicano di passaporto inglese Nicholas James George (9,1 punti con il 40,7% dall’arco e 7,7 carambole). Il pivot è il livornese Tommaso Fantoni: 14 punti con il 61,8% dalla media e 6,4 rimbalzi. Attenzione a Giancarlo Ferrero, che si alza dalla panchina e non ha cifre importanti (6,2 punti in media) ma sa essere determinante.

Dirigono Pinto di Treviso, Di Francesco di Teramo e Beneduce di Caserta. Palla a due alle 18,15, con diretta su radio Icaro.

La conferenza stampa di Giancarlo Sacco sarà trasmessa in integrale su Icaro TV oggi alle 18,25 e alle 20,50.

(nella foto Bove, la guardia della Riviera Solare Cameron Bennerman)

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna