martedì 22 gennaio 2019
In foto: I Crabs giocano alla pari per 28 minuti, poi subiscono un parziale di 32-1. Per la prima volta Scarone e compagni escono tra i fischi del pubblico riminese.
Il tabellino.
di    
lettura: 1 minuto
dom 28 feb 2010 19:46 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Riviera Solare gioca alla pari con la Fastweb Casale Monferrato per 28 minuti: 23-21 al 10′, 42-42 all’intervallo lungo, 55-51 al 28′. Poi si scioglie come neve al sole, subendo un parziale “taglia gambe” di 32-1. Al 30′ il tabellone segna 55-62. Al suono dell’ultima sirena 64-85.
Nell’ultimo quarto, il primo canestro dal campo dei biancorossi arriva a 1’06” dal gong, autore Pecile.
Per la prima volta in questa stagione Scarone e compagni escono tra i fischi del pubblico riminese.

Fantoni imbuca 25 punti (con 10/12 dal campo e 5/6 dalla lunetta), con il contorno di 15 rimbalzi e 6 recuperi per 39 di valutazione. Nella seconda parte di gara si accendono George: 2 punti al 20′, 16 alla fine, e Pierich (16 punti con 4/5 nelle bombe). In doppia cifra anche Jackson (14 punti).

In casa biancorossa doppia doppia per Ebi: 15 punti più 14 rimbalzi.
8 punti con 2/12 dal campo per il rientrante Bennerman.

(nella foto Bove, German Scarone. Il capitano dei Crabs ieri ha compiuto 35 anni. “Auguri capitano. Froza Crabs” cita uno striscione)

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna