domenica 20 gennaio 2019
In foto: Il direttore dell’Asl di Rimini Marcello Tonini, ha incontrato oggi il sindaco Mauro Morri. Tonini ha smentito le voci di un possibile trasferimento a Rimini della Chirurgia.
di    
lettura: 1 minuto
mer 22 lug 2009 17:49 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si tratta di un’affermazione fatta anche in considerazione dei recenti investimenti di oltre 2 milioni di euro per il rinnovo delle due sale operatorie e l’attivazione di moderni strumenti per la radioterapia intraoperatoria del carcinoma mammario. A Rimini saranno trasferiti solo interventi molto complessi mentre saranno spostati al Franchini quelli di chirurgia ambulatoriale finora effettuati nel capoluogo. Previsto anche un potenziamento degli anestesisti a Santarcangelo. Il sindaco Morri ha infine annunciato per ottobre un consiglio comunale dedicato ai temi della sanità.

Altre notizie
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna