martedì 20 agosto 2019
menu
In foto: Quasi 15 anni di carcere per pedofilia a Fabio Padalino, oltre 9 anni alla madre delle 2 piccole vittime ritenuta complice. Martedì sera il giudice del tribunale di Rimini ha emesso la sentenza. I legali dei due ricorreranno in appello.
di    
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 16 lug 2009 09:32 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Fabio Padalino, ex proprietario del negozio di videogames Millenium di Riccione, è stato condannato a quasi 15 anni di carcere per pedofilia.
L’uomo, tra il ’99 ed il 2006, avrebbe abusato di due gemelli (oggi 16enni) nel bagno della sua abitazione e in quello della madre dei bimbi, che gli affidava spesso i figli quando andava a lavorare.
La donna, secondo il giudice del tribunale di Rimini, sarebbe stata complice di Padalino: per lei una condanna a 9 anni e 6 mesi di carcere per concorso in violenza sessuale e maltrattamenti in famiglia. Assolto invece il fratellastro delle due piccole vittime.
Padalino si trova, tra l’altro, già in carcere per una condanna analoga inflittagli nel gennaio 2008.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna