mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Le soddisfazioni per la società organizzatrice, il Pattinaggio Artistico Riccione, sono arrivate anche in pista.
di    
lettura: 1 minuto
mer 8 lug 2009 18:48 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Non solo gioie per l’organizzazione di un trofeo di grande successo (520 atleti in gara per 70 gruppi), ma anche la soddisfazione di aver colto dei risultati di buon livello.

L’International Skate Team Trophy, la competizione internazionale di pattinaggio per gruppi svoltasi dal 3 al 5 luglio ai Giardini Montanari, ha portato molti sorrisi in casa del Pattinaggio Artistico Riccione – si legge in una nota della Polisportiva Comunale di Riccione -.

“Non avevamo mai avuto tanti atleti partecipanti – dice Gigliola Mattei – presidente del sodalizio – Dopo soli quattro anni di lavoro, è un bel risultato”.

Un bellissimo risultato è stato anche il secondo posto ottenuto nel Sincronizzato Junior, dove le ragazze riccionesi sono state sì precedute dalla Polisportiva Masi di Bologna (squadra molto quotata a livello nazionale), ma si sono lasciate alle spalle lo Skating Club Albinea di Reggio Emilia, sodalizio che si è qualificato per i prossimi campionati europei.

Di rilievo anche l’ottavo posto nella categoria Quartetti Libero, nella quale concorrevano i migliori gruppi italiani (la vittoria è andata alle campionesse d’Italia del Guarino Verona). Nelle categorie Grandi Gruppi e Piccoli Gruppi, vittorie e podi per le squadre spagnole, il cui pattinaggio di gruppo è oggi quantomai preciso, creativo ed artistico. Per le società italiane e lituane in concorso, niente da fare (un po’ come nel calcio…).

“Noi siamo soddisfatti anche dei nostri risultati agonistici – conclude Gigliola Mattei – perchè sono un segnale di continua crescita. Vuol dire che stiamo lavorando bene”.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna