lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Quasi due milioni id presenze ed un fatturato intorno ai 100milioni di euro. I numeri della Notte Rosa non possono che soddisfare gli amministratori riminesi.
di    
lettura: 1 minuto
lun 6 lug 2009 08:06 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

In una nota riportata dall’Ansa l’assessore al turismo del Comune di Rimini Maurizio Melucci ha commentato: “Ho visto molta più gente dell’anno scorso, più turisti delle passate edizioni, con una voglia di divertirsi sana, infatti non c’é stato nessun incidente. Mi ha colpito soprattutto la voglia di usare la spiaggia anche la notte, come si faceva 20-30-40 anni fa. E’ un valore aggiunto per la nostra offerta turistica, sul quale dovremo lavorare nei prossimi mesi”.

A fargli eco il neopresidente della Provincia riminese Stefano Vitali: “Una stupenda cartolina della nostra riviera. Solo la riviera di Rimini può organizzare un evento come questo”, ha detto all’Ansa, precisando: “Solo un territorio come il nostro può organizzare una manifestazione come la Notte rosa. Non è solo un evento, un modo di essere, esprime la capacità di accoglienza della nostra gente che esprime soddisfazione nel far divertire gli altri”. Quindi ha ringraziato gli operatori turistici, lo staff dell’assessorato al turismo, i cittadini. “Tutti hanno contribuito a mostrare in modo evidente che questa è una riviera per tutti: giovani, famiglie, anziani. E’ la riviera del divertimento sano e pulito”.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna