venerdì 6 dicembre 2019
menu

Meris Soldati si dimette da segretario CGIL. Sarà nella giunta Vitali

In foto: Mentre Stefano Vitali si appresta a presentare la sua nuova giunta provinciale, giungono già alcune anticipazioni sulla composizione. Meris Soldati, segretario generale della Cgil Rimini, si è infatti dimessa per ricoprire il ruolo di assessore.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 6 lug 2009 15:03 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La nota diramata dalla Cgil Rimini

Protagonista di un lungo e prezioso impegno nelle battaglie politico-sindacali condotte dalla CGIL, dove ha ricoperto incarichi di dirigente fino a diventarne Segretario generale territoriale, Meris Soldati lascia l’organizzazione per assumere un altrettanto importante impegno politico-amministrativo.

Meris Soldati è stata infatti chiamata a far parte, in qualità di assessore, della Giunta provinciale presieduta dal neo eletto Stefano Vitali e pertanto, così come indicato dallo Statuto della CGIL che prevede una incompatibilità tra incarico sindacale e politico, ha rassegnato le sue dimissioni.

La Segreteria confederale, a nome di tutta la Camera del Lavoro di Rimini, augura buon lavoro alla nuova Assessore provinciale, ringraziandola per tutto quanto fatto in questi anni a tutela dei diritti dei lavoratori e delle persone più deboli.

Notizie correlate
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna