16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Incidenti stradali. Asaps: cresciuti del 57% episodi pirateria nel primo semestr

CronacaNazionale

20 luglio 2009, 12:05

in foto: Crescono del 57%, nel primo semestre dell'anno, gli episodi di pirateria sulla strade italiane. A rilevarlo è uno studio dell'Asaps, secondo cui sono stati 214 i casi di pirateria stradale con 43 persone uccise e 263 ferite. Nel corso del medesimo periodo del 2008 erano stati 136 gli eventi di questo genere.

Nei primi sei mesi del 2009, ancora, il numero delle vittime scende del 10% rispetto alle 48 dello scorso anno mentre si segnala un notevole incremento dei feriti: + 107% rispetto ai 127 dei primi sei mesi del 2008.
In base a quanto appurato dallo srudio Asaps, il 75% degli autori degli incidenti fuggiti viene poi smascherato, mentre ‘solo’ il 25% resta ignoto. Su 214 inchieste monitorate, 160 hanno condotto all’identificazione del responsabile, arrestato in 73 occasioni (45,6% delle individuazioni) e denunciato a piede libero in altre 87 (54,4%).
Su tutti questi eventi pesa l’ombra dell’alcol e delle droghe: in 59 casi, il 37%, ne è stata accertata la presenza.
La regione che vanta il poco invidiabile primato è la Lombardia, 36 episodi, seguita dal Lazio 29, Emilia Romagna 28 e Veneto 18, Puglia 15, Liguria 14, Piemonte Toscana e Sicilia 11.
Guardando alla provenienza geografica il 26,9% dei pirati identificati è risultato essere forestiero. Anche l’11,1% delle vittime è costituito da stranieri.
Il 58,4% degli atti di pirateria – 125 su 214 – avviene di giorno. Nel mese di luglio, al giorno 18, sono già stati monitorati 29 episodi con 12 morti e 44 feriti (23 pirati identificati).
Nella maggior parte dei casi la fotografia del pirata della strada corrisponde a quella di un uomo di età compresa tra i 18 ed i 45 anni, spesso sotto l’effetto di sostanze alcoliche o stupefacenti. Quanto ai motivi della fuga: guida senza patente perché mai conseguita o ritirata, paura di perdere i punti e quindi la stessa licenza di guida, assicurazione falsa o scaduta.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454