venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Cresce il numero delle vittime dell’esplosione avvenuta alla stazione di Viareggio nella notte tra lunedì e martedì. Nella notte è morto uno dei pazienti ricoverati nel reparto di rianimazione dell’ospedale di Carrara.
di    
lettura: 1 minuto
gio 2 lug 2009 10:01 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Si tratta di un uomo di origini marocchine, che era stato ricoverato in gravissime condizioni e la cui identificazione era stata possibile solo nella giornata di ieri. Con questo decesso sale a 18 il numero delle vittime, secondo l’ultimo bilancio ufficiale.
All’ospedale di Carrara resta ancora ricoverata, anche lei in condizioni gravissime, una donna che non si è riusciti, tra l’altro, ancora ad identificare.
Sono terminate poco prima della 4 le operazioni di bonifica e messa in sicurezza dei vigili del fuoco alla stazione di Viareggio, teatro dell’esplosione.

Altre notizie
in un garage a santarcangelo

Scovato deposito di ricambi d'auto rubati

di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna