lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Un'aliquota al 5% da applicare sulle attività 'finanziarie e patrimoniali detenute almeno al 31 dicembre 2008 o rimpatriate e regolarizzate a partire dal 15 ottobre 2009 e fino al 15 aprile 2010.
di    
lettura: 1 minuto
mer 15 lug 2009 17:37 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

E’ quanto previsto dal nuovo scudo fiscale messo a punto dal governo e presentato come emendamento al decreto legge anti-crisi all’esame della Camera. Il ministro dell’Economia Tremonti, ricordando che il provvedimento dovrà avere l’ok
dell’Europa, ha detto:”si chiude la caverna di Alì Babà”. Per opposizione è “condono per evasori”. Annunciato anche un
emendamento che introdurrebbe finestre pensionistiche e legherebbe l’età del pensionamento all’aspettativa di vita.

Altre notizie
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna