16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Crisi. Ricorso agli ammortizzatori sociali record a Rimini. I dati CGIL

LavoroProvincia

9 luglio 2009, 15:55

in foto: Nei primi tre mesi del 2009, le ore complessive di cassa integrazione, sono aumentate da 11.570 dell'anno scorso alle quasi 179.000 di questa prima metà 2009. Il picco a marzo, con un incremento del 1.443%. Preoccupante a Rimini, il trend degli interventi straordinari. (sul tema è intervenuta anche la Cisl)

La crisi sembra avere conseguenze sull’occupazione più accentuate in Provincia di Rimini rispetto al resto della Regione e addirittura all’Italia. È ciò che emerge dai dati che CGIL di Rimini ha presentato oggi, elaborati dall’Ufficio studi e ricerche su dati INPS, Eber (ente bilaterale Emilia Romagna) e centro per l’impiego di Rimini.

Se il ricorso agli ammortizzatori sociali da parte delle imprese in Provincia di Rimini si misurasse con un termometro, esploderebbe. Nei primi tre mesi del 2009, le ore complessive di cassa integrazione, sono aumentate passando dalle 11.570 dell’anno scorso alle quasi 179.000 di questa prima metà 2009. Il picco a marzo, con un incremento del 1.443%. Preoccupante a Rimini, il trend degli interventi straordinari rispetto a regione e Italia.

Manifatturiero e meccanico, i settori più in crisi, hanno richiesto circa il 90% delle ore concesse. Le imprese iscritte alla cassa edile sono diminuite del 12%. Poi ci sono alimentare e attività agricole. Per conoscere le ricadute della crisi nel settore turistico, bisognerà aspettare invece la fine della stagione. I lavoratori coinvolti dalla cassa integrazione, ad orario ridotto o a zero ore, sono oltre 4.000 di cui 3.000 operai e 1.000 impiegati. Secondo i dati del centro per l’impiego di Rimini, i lavoratori licenziati e iscritti alle liste di mobilità nel primo trimestre del 2009 sono 515, erano 204 nello stesso periodo del 2008. Le donne, sono 100 in più. Un mese fa i sindacati hanno stipulato con la regione un accordo per l’estensione degli ammortizzatori sociali in deroga ai settori dell’artigianato e del commercio.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454