mercoledì 12 dicembre 2018
In foto: Nella composizione si cercherà di evitare partite a porte chiuse.
www.riminicalcio.com
di    
lettura: 1 minuto
gio 16 lug 2009 17:24 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 13
Print Friendly, PDF & Email

Appena finito il Consiglio Federale, ieri il presidente della Lega Pro, Mario Macalli, ha riunito il Direttivo di Lega per aggiornarlo sulla situazione iscrizioni e possibili ripescaggi.
Biellese e Ivrea non avevano presentato neanche domanda d’iscrizione ai campionati e si erano autoescluse.
Il Direttivo ha preso poi atto che Avellino, Pisa, Treviso, Sambenedettese e Venezia non hanno presentato ricorso alla Covisoc. Scatterà dunque un’operazione di ripescaggio che si concluderà il 30 luglio quando saranno convocati un altro Consiglio Federale e subito dopo un Consiglio di Lega.
Dopo il Consiglio Federale del 30 luglio si procederà alla composizione dei gironi: sono allo studio diverse possibilità di divisione geografica per evitare il rischio di partite dichiarate totalmente o parzialmente a porte chiuse dall’apposito organo del Ministero dell’Interno. Seguirà qualche giorno dopo il varo del calendario della prima e delle seconda divisione.

Il Consiglio Direttivo di Lega, ha deliberato che le società Lumezzane, Ternana e Pergocrema, vengono ammesse alla TIM CUP 2009-2010, in sostituzione delle società, Avellino, Pisa e Treviso, non ammesse al Campionato di Prima Divisione.

(nella foto, Mario Macalli)

Altre notizie
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO